Criminologia

Laurea Triennale

Ssd: L14

Durata: 3 anni

Il corso di laurea si propone di far conseguire una preparazione spiccatamente multidisciplinare volta a sviluppare nel laureato, oltre alle competenze e conoscenze tipiche dell’operatore del diritto, anche le abilità speci che e le sensibilità che l’approccio ai fenomeni criminologici comportano; in particolare il laureato dovrà essere in grado di:
  1. svolgere compiti professionali negli uf ci legali, nella Pubblica Amministrazione, nell’ambito dei tribunali in qualità di perito e consulente di parte con iscrizione, nei tribunali che lo consentono, come perito criminologo;
  2. possedere il sicuro dominio dei principali saperi afferenti all’area giuridica, la capacità di applicare la normativa a essi pertinente e le conoscenze e competenze nella genetica forense, nelle tecniche investigative e nei pro li psicologici connessi ai fenomeni criminologici;
  3. utilizzare ef cacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre l’italiano, nell’ambito speci co di competenza e per lo scambio di informazioni generali, nonché possedere adeguate competenze per la comunicazione e la gestione dell’informazione anche con strumenti e metodi informatici e telematici.
Il percorso formativo prevede:
  • analisi delle prassi nei vari settori
  • esercitazioni e prove pratiche
  • studio e confronto con la casistica giurisprudenziale
  • partecipazione a seminari tenuti da esperti appartenenti al mondo delle imprese e delle professioni
  • acquisizione di abilità linguistiche
  • predisposizione e redazione di un elaborato nale
Le attività di tirocinio completano il percorso formativo.
I laureati in indirizzo svolgeranno attività professionali in ambito giuridico-amministrativo pubblico e privato, nelle amministrazioni, nel terzo settore e nelle organizzazioni internazionali, per le quali sia necessario una speci ca preparazione giuridica.
Il corso di laurea, inoltre, nell’offrire approfondimenti della lingua inglese, dell’informatica, della genetica forense, nonché aspetti connessi al mondo della comunicazione in tema di “cronaca nera”, consente allo studente, di acquisire nozioni utili in diversi pro li operativi che non si esauriscono in quelli meramente giuridici. Non mancano, inoltre, analisi e occasioni di studio concernenti nuovi campi di grande attualità e interesse, quali il “cybercrime” e la criminologia investigativa.
I Anno di Corso
SSD Esame CFU
IUS/01 Diritto Privato 12
IUS/20 Filosofia del Diritto 9
IUS/08 Diritto Costituzionale 12
IUS/19 Storia del Diritto Italiano 6
IUS/18 Diritto Romano 6
L-LIN/12 Lingua Inglese 6
A scelta dello Studente tra:
SECS-P/01 Economia Politica 9
SECS-P/03 Scienze delle Finanze B 9
II Anno di Corso
IUS/17 Diritto Penale 12
IUS/17 Criminologia 9
IUS/14 Diritto dell'Unione Europea 9
IUS/17 Tecniche Investigative 9
M-PSI/02 Psicopatologia Forense e Profiling 9
BIO/18 Genetica Forense 9
ING-INF/05 Abilità Informatiche 2
SPS/08 SEMINARIO "Comunicazione e public speaking" 1
III Anno di Corso
IUS/16 Diritto Processuale Penale 12
IUS/15 Diritto Processuale Civile 12
M-PSI/05 Psicologia della dipendenza affettiva 6
A scelta dello studente 18
Tirocinio scelta aziendale 6
Prova Finale 6
Insegnamento a scelta dello studente
IUS/17 Criminologia Investigativa 6
SPS/12 Sociologia, Crimine e Devianza 6
IUS/16 Cybercrime 6
IUS/17 Diritto penale dell'economia 6
SECS-P/07 Economia Aziendale 6
IUS/04 Diritto Fallimentare 6
IUS/09 Principi, legislazione e management scolastico 6
IUS/20 Informatica Giuridica 6
SPS/12 Sociologia Giuridica 6
IUS/21 Diritto Pubblico Comparato 6
M-PSI/07 Psicologia dell'emergenza 6
IUS/16 Le operazioni di polizia penitenziaria 6
IUS/17 Procedure e metodi dell'offerta trattamentale 6
IUS/03 Diritto Agrario 6
IUS/10 Diritto Scolastico 6
IUS/01 La violenza di genere: aspetti giuridici, psicologici e sociologici 6
SPS/12 Sociologia della sicurezza 6

Descrizione del Corso di Laurea

L’indirizzo in Criminologia è rivolto a chi intende operare nell’ambito di criminologia, criminalistica e nella “sicurezza”. La formazione, pur prevedendo una solida conoscenza delle nozioni tipiche di un corso di laurea triennale in materia giuridiche, approfondisce tematiche speci che (di natura psicologica, sociologica e scientica) rivolte a indagare il fenomeno criminologico (fenomeno che necessita di un approccio multidisciplinare). L’indirizzo criminologico permette quindi di approfondire e comprendere vari aspetti che risultano di importanza fondamentale per operare nell’ambito della criminologia, settore costantemente soggetto a repentini cambiamenti (delle tecniche investigative, delle tipologie di analisi dei reperti e, ovviamente, dell’evoluzione delle teorie criminologiche).


Deducibilità Fiscale

Si informa che, ai fini della detraibilità fiscale prevista per la frequenza a corsi di Laurea e post-Laurea l'art. 15, comma 1, lettera E del DPR 917/1986 (Testo unico imposte sui redditi), è previsto che dall'imposta dovuta sia detraibile il 19% delle spese sostenute dal contribuente per la frequenza di corsi di istruzione secondaria ed universitari e corsi di specializzazione universitaria tenuti presso istituti o università italiane o straniere, pubbliche o private, in misura non superiore a quella stabilita per le tasse e i contributi degli istituti statali italiani.

La spesa sostenuta è documentata a tutti i fini fiscali dalla ricevuta del versamento costituita dalla quietanza del mav rilasciata dall'Istituto Bancario.

L'università non emette in nessun caso fatture agli studenti, essendo peraltro esonerata da tale adempimento fiscale.

ISCRIZIONI APERTE
Sono aperte le iscrizioni, per maggiori informazioni contattaci.
SCADENZA ISCRIZIONI
Scadenza Iscrizione 15 Dicembre 2020

Richiedi informazioni senza alcun impegno!

Corsi di Laurea Master I e II Livello Master per classi di concorso Perfezionamenti 24 CFU e Mondo scuola Certificazioni informatiche Certificazioni linguistiche

Come iscriversi

Per completare l’iscrizione è necessario scaricare il modulo apposito che troverai dentro il link del corso da te scelto ed inoltrare la domanda a mezzo email all’indirizzo

info@uniares.it

oppure compilare e stampare la domanda da inviare a mezzo posta all’indirizzo:

"Ares Consorzio Univeristario"
Via G.Donizetti, 14 – 90134 (PA)

Spendi qui il tuo buono Docenti

Carta del docente

Sei un docente di ruolo? Accedi per poter utilizzare i 500 euro per l'aggiornamento professionale