Giurisprudenza

Laurea Magistrale

Ssd: LMG/01

Durata: 5 anni

I laureati in Giurisprudenza (laurea magistrale):
  • hanno un'adeguata conoscenza dei princìpi e degli istituti dell'ordinamento giuridico italiano, comunitario e, attraverso un'attività comparatistica, di altri sistemi, nonché degli strumenti economico-statistici
  • sanno interpretare e analizzare le casistiche
  • hanno acquisito capacità specifiche di comprensione e valutazione necessarie per affrontare i problemi interpretativi e applicativi  del diritto
  • sanno impostare in forma scritta e orale le linee di ragionamento  e di argomentazione  giuridica e forense
  • conoscono una lingua dell'Unione Europea oltre all'italiano anche in riferimento al lessico disciplinare
L'impostazione didattica del corso di laurea è finalizzata infatti alla preparazione di un giurista che abbia piena capacità di analisi e di combinazione delle norme giuridiche e che conosca l'ordinamento giuridico vigente in Italia nel contesto della comunità Europea e internazionale sotto i molteplici aspetti attinenti il regolamento dei rapporti tra i privati e tra questi e le organizzazioni pubbliche. Il percorso formativo è strutturato in modo da fornire agli studenti specifiche capacità per l'applicazione delle conoscenze apprese. Prevede infatti:
  • esercitazioni e prove pratiche
  • studio e confronto  con  la casistica  giurisprudenziale
  • partecipazione a seminari tenuti da esperti appartenenti al mondo delle imprese e delle professioni
  • acquisizione  di abilità  linguistiche
  • predisposizione e redazione di un elaborato finale Esperienze di stage e tirocinio in studi legali ed enti amministrativi possono completare il percorso formativo.
I principali ambiti lavorativi nei quali i laureati in Giurisprudenza  possono inserirsi sono i seguenti:
  • professioni  legali e magistratura
  • istituzioni  e  pubbliche  amministrazioni
  • imprese private
  • sindacati
  • settori  dell'informatica
  • settore del diritto comparato, internazionale e comunitario
  • organizzazioni internazionali
  • terzo settore
  • giornalismo specializzato in ambito  giudiziario
  • attività sociali, socio-economiche e politiche (con ruoli di elevata responsabilità).
I Anno di Corso
SSD Esame CFU
IUS/01 Diritto Privato 15
IUS/20 Filosofia del Diritto 15
IUS/18 Diritto Romano 15
IUS/08 Diritto Costituzionale 15
Seminario a scelta dello studente tra:
IUS/07 Diritto processuale del lavoro 1
L-LIN/12 Redazione elaborato in materie giuridiche 1
II Anno di Corso
IUS/19 Storia del diritto Medievale e Moderno 15
IUS/11 Diritto Ecclesiastico 6
IUS/04 Diritto Commerciale 15
IUS/12 Diritto Tributario 9
IUS/14 Diritto dell'Unione Europea (mutua su LM56 scienze economiche) 9
L-LIN/12 Lingua Inglese 4
III Anno di Corso
SECS-P/01 Economia Politica 6
IUS/07 Diritto del Lavoro 12
IUS/10 Diritto Amministrativo I 12
IUS/17 Diritto Penale I 9
IUS/17 Diritto Penale II 6
IUS/02 Diritto Privato Comparato 9
A scelta dello studente 6
IV Anno di Corso
IUS/01 Diritto Civile 15
ING-INF/05 Abilità informatiche 2
IUS/13 Diritto Internazionale 12
IUS/05 Diritto dell'economia 12
SECS-P/11 Economia degli Intermediari Finanziari 12
A scelta dello studente 6
V Anno di Corso
IUS/10 Diritto Amministrativo II 6
IUS/16 Diritto Processuale Penale 15
IUS/15 Diritto Processuale Civile 15
Altro(tirocinio formativo, ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, o un esame a scelta dell'indirizzo) 6
Prova Finale 20
Materie a scelta dello studente
IUS/17 Criminologia 6
IUS/01 Diritto di famiglia 6
IUS/01 Diritto dello sport 6
IUS/10 Diritto dei servizi pubblici 6
IUS/01 Diritto della privacy 6
IUS/13 Diritti Umani / Human Rights 6
IUS/01 Diritto dell'informazione e della comunicazione 6
IUS/02 PRINCIPLES OF EUROPEAN CONTRACT LAW/Principi di diritto europeo dei contratti 6
IUS/01 Diritto Europeo dei consumatori 6
IUS/12 Diritto Tributario Internazionale 6
IUS/12 Diritto Punitivo e Processuale Tributario 6
IUS/12 Diritto tributario avanzato (mutua da LM56) 6
IUS/10 Diritto Amministrativo Europeo 6
SECS-P/10 Selezione e Gestione delle Risorse Umane 6
IUS/06 Diritto della navigazione 6
M-PSI/07 Rilevazione, Protezione, Valutazione e trattamento delle vittime e degli autori di violenza in genere: Aspetti Psicologici e Giuridici 6
IUS/04 Diritto Fallimentare 6

Descrizione del Corso di Laurea

Il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza è strutturato in modo da offrire agli aspiranti giuristi una cultura tematica di base, sia in campo nazionale sia in quello Europeo. È parte degli obiettivi formativi qualificanti del corso di laurea anche l’acquisizione delle capacità necessarie alla produzione di testi giuridici (normativi, negoziali e processuali) chiari, bene argomentati, pertinenti ed efficaci in rapporto ai contesti di impiego. La laurea magistrale in Giurisprudenza consente l’accesso ai successivi percorsi formativi, quali master, dottorati di ricerca e scuole di specializzazione per le professioni legali. La laurea, inoltre, costituisce titolo per la partecipazione ai concorsi di magistrato, notaio e all’esame di avvocato, previo espletamento del periodo di praticantato previsto dalla normativa vigente.


Deducibilità Fiscale

Si informa che, ai fini della detraibilità fiscale prevista per la frequenza a corsi di Laurea e post-Laurea l'art. 15, comma 1, lettera E del DPR 917/1986 (Testo unico imposte sui redditi), è previsto che dall'imposta dovuta sia detraibile il 19% delle spese sostenute dal contribuente per la frequenza di corsi di istruzione secondaria ed universitari e corsi di specializzazione universitaria tenuti presso istituti o università italiane o straniere, pubbliche o private, in misura non superiore a quella stabilita per le tasse e i contributi degli istituti statali italiani.

La spesa sostenuta è documentata a tutti i fini fiscali dalla ricevuta del versamento costituita dalla quietanza del mav rilasciata dall'Istituto Bancario.

L'università non emette in nessun caso fatture agli studenti, essendo peraltro esonerata da tale adempimento fiscale.

ISCRIZIONI APERTE
Sono aperte le iscrizioni, per maggiori informazioni contattaci.
SCADENZA ISCRIZIONI
Scadenza Iscrizione 15 Dicembre 2020

Richiedi informazioni senza alcun impegno!

Corsi di Laurea Master I e II Livello Master per classi di concorso Perfezionamenti 24 CFU e Mondo scuola Certificazioni informatiche Certificazioni linguistiche

Come iscriversi

Per completare l’iscrizione è necessario scaricare il modulo apposito che troverai dentro il link del corso da te scelto ed inoltrare la domanda a mezzo email all’indirizzo

info@uniares.it

oppure compilare e stampare la domanda da inviare a mezzo posta all’indirizzo:

"Ares Consorzio Univeristario"
Via G.Donizetti, 14 – 90134 (PA)

Spendi qui il tuo buono Docenti

Carta del docente

Sei un docente di ruolo? Accedi per poter utilizzare i 500 euro per l'aggiornamento professionale