Corso intensivo
Ssd:
CFU: 60
Prezzo: 1.200€ con ARES 800€

Descrizione breve del corso

Il Corso, nato per rispondere alle numerose e nuove problematiche dell’ambito educativo, formativo e pedagogico, offre un’opportunità per tanti educatori ai quali si offrono nuove chance di lavoro e di valorizzazione delle competenze; in particolare, il Corso, conformemente a quanto previsto dalle norme transitorie (L. 205/2017), mira a formare Personale, operante nel terzo settore e sprovvisto di Diploma di Laurea, nelle discipline di cui al comma 593 della L. 205/2017.
Ai partecipanti al Corso che supereranno la prova finale verrà rilasciata la qualifica di Educatore professionale socio-pedagogico e saranno rilasciati n. 60 CFU, così come previsto dalla normativa in vigore (l’offerta formativa potrà essere adeguata ad eventuali nuove disposizioni normative).
Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti nel corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi presso il corso di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione.

N.B. Si precisa che la qualifica/mansione di ASSISTENTE EDUCATORE non consente l’accesso al Corso di Qualifica per Educatore Professionale Socio Pedagogico. Infatti, Educatore ed Assistente Educatore svolgono mansioni diverse e la legge Iori parla e disciplina espressamente il ruolo dell’Educatore.

Il Corso, conformemente a quanto stabilito dalla Legge 205/2017, comma 597, ha la finalità di qualificare la figura dell’Educatore professionale socio-pedagogico e l’obiettivo di formare la figura professionale dell’educatore in grado di operare nei diversi contesti formali e non formali del sistema dell’istruzione, della formazione, dell’educazione e dei servizi socio-sanitari per le disabilità, il disagio sociale e l’integrazione sociale e lavorativa delle persone in difficoltà.

Come da L. 205/2017, comma 597, possono accedere al Corso tutti i soggetti in possesso alla data del 01.01.2018 di uno dei seguenti requisiti:

  • inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
  • svolgimento dell’attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro o con autocertificazione dell’interessato, ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
  • diploma rilasciato entro l’anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.
  • I requisiti prescritti devono essere posseduti e presentati, mediante apposita documentazione, alla data di scadenza del termine stabilito dall’apposito bando per la presentazione delle domande.

L’attività di formazione è finalizzata a mantenere conoscenze teoriche, capacità e valori professionali a livello sufficientemente elevato e tali da garantire un’adeguata qualità dei servizi educativi rivolti all’effettiva tutela degli interessi pubblici.

SSD Esame CFU
DISCIPLINE PEDAGOGICHE
M-PED/01 PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE 6
M-PED/01 IL RUOLO DELLA FORMAZIONE PER UNA SOCIETA’ DELLA CONOSCENZA E DELLA SOLIDARIETA’ 6
M-PED/02 STORIA DELLA PEDAGOGIA SPECIALE 6
M-PED/03 PEDAGOGIA DELL’INTERVENTO EDUCATIVO SPECIALE 6
M-PED/04 PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE DEI PERCORSI EDUCATIVI 8
DISCIPLINE PSICOLOGICHE / SOCIOLOGICHE
M-PSI/01 INTERVENTI PSICOLOGICI PER L’EDUCAZIONE 9
SPS-07 SOCIOLOGIA GENERALE E DEI PROCESSI CULTURALI 7
Prova Finale 12